Ritratti del coraggio. Lo Stato italiano e i suoi magistrati, Palermo 5 luglio 2018

Ritratti del coraggio. Lo Stato italiano e i suoi magistrati“: questo il titolo del Convegno che si terrà a Palermo, dalle 10 in poi del 5 luglio 2018, nella Sala Mattarella del Palazzo dei Normanni (sede dell’Assemblea Regionale), in piazza Indipendenza. Dopo i saluti delle Autorità Regionali e del Sindaco di Ciminna, alla presenza di S.E. il vice Ambasciatore di Israele, Ofra Farhi e il Presidente del KKL, dott. Sergio Castelbolognesi, alle 11 avrà inizio la sessione in ricordo di 27 magistrati assassinati, nel corso della quale parleranno: Francesco Lo Voi, Procuratore della Repubblica di Palermo, Fausto Cardella, Procuratore generale della Corte d’Appello di  Perugia, Piercamillo Davigo, Presidente della seconda sezione penale della suprema Corte di Cassazione, il Generale C.A. dei Carabinieri, Antonio Ricciardi, Comandante dell’Unità per la tutele forestale, ambientale e agroalimentare, Stefano Amore, magistrato presso la Corte costituzionale, direttore della rivista giuridica “Nova Itinera”

Nel pomeriggio dello stesso giorno, nel Comune di Ciminna, si terrà la piantumazione della quercia e la posa del monumento donato dall’Arma dei Carabinieri in memoria dei magistrati italiani assassinati.

 

 

1309total visits,1visits today